Sprint Waffles 2017

Impasto velocissimo : 1 minuto.

Pesate gli ingredienti e inseriteli tutti nel Bimby. Impastate per un minuto a velocità 5 e voilà : pronto per la cottura. Accendete la piastra per waffles e attendete che raggiunga la temperatura di cottura. Iniziate quindi a versare la quantità necessaria di impasto e dopo 4/5 minuti potete tirarli via dalla piastra, disponendoli su una gratella a raffreddare. Non sovrapponeteli. Spolverate con zucchero a velo oppure farcite con marmellata, cioccolato, …

Ingredienti :

3 uova medie (da allevamento a terra)

210  g   latte tiepido parzialmente scremato

180  g  acqua gassata

50   g   zucchero di canna grezzo

270  g  farina manitoba

90  g  olio di semi di arachidi

45  g  liquore all’arancia

5  g  lievito per dolci

Se non avete in casa il liquore e l’acqua gassata, potete variare così gli ingredienti : 450  g   latte –  60  g  zucchero  –  280  g  farina

Sono buonissimi!!!

An interesting way . . . of parking!

IMG_4846

IMG_4847

 

Stilo, Calabria, 14 agosto 2016

Torbole … che bella!

IMG_4715

R o s e . . .

IMG_3399

IMG_3416

IMG_3392

IMG_3424

IMG_3419

Parole Senza Tempo

IMG_0193

. . .

Sai, a proposito, questa storia delle parole … Ho capito una cosa, in questi mesi. Ho capito che una madre è fatta di parole, quelle che usava, quelle che ti ha detto nella vita. E quando lei va via, perché una madre a un certo punto va via, be’, ti restano le sue parole, quelle che ti diceva sempre e che sono solo sue, e tu le riconosceresti anche su un altro pianeta, tanto sono sue e di nessun altro.  E allora è bellissimo, perché vuol dire che una madre non se ne va mai del tutto, un po’ rimane sempre con te. Non è bellissimo?

. . .

                                                            dal libro ‘L’esercito delle cose inutili’ di Paola Mastrocola

Tanto tempo fa . . .

IMG_9645

IMG_9643

IMG_9635

IMG_9638

IMG_9641

“La spiritualità degli alberi”

ROCCARASO OK

“… pur restando fermi sono tuttavia in costante attività.

Gli alberi tendono i loro rami al cielo e accolgono tutto dall’Alto

trasformando ogni istante della vita in un’occasione propizia per crescere.

L’amarezza di una pioggia, l’allegria di un raggio di sole: tutto è nutrimento per loro.

Non hanno preoccupazione alcuna, neppure di trovare un senso;

solo l’attimo presente impegna tutta la loro linfa e il loro desiderio.”

Dal libro :

‘Sopra ogni cosa’

Autore : Don Andrea Gallo